PostHeaderIcon NON AUTORIZZATE FENICE-EDF!

SABATO 12 APRILE 2014 - ORE 17:00

MANIFESTAZIONE DAVANTI AI CANCELLI DELL’INCENERITORE SIMBOLO DEL DISASTRO AMBIENTALE E POLITICO IN BASILICATA!

UNA CROCE PER OGNI VITTIMA DELL'INQUINAMENTO:
Nel corso della manifestazione verranno distribuite delle croci bianche che pianteremo nel terreno antistante l’inceneritore come segno di protesta contro chi sta distruggendo la nostra terra e la nostra salute.
...............

PROGRAMMA A PARTIRE DALLE ORE 17:00:
- Momento di preghiera con il vescovo Mons. TODISCO
- Interventi degli ospiti
- “Piantiamo le croci”
- Proiezione del documentario "sporchi da morire"

> ADERISCONO ALL'INIZIATIVA:

- Radicali Lucani
- Ass. Culturale "Solidarietà Civile" - Rionero
- Comitato Civico "No inceneritore a Matera - Mento sul Cemento" - MATERA
- M5S Lavello
- M5S Potenza
- Associazione Ambiente E Legalità
- OLA Organizzazione Lucana Ambientalista
- OLA CHANNEL
- Azione Cattolica Diocesana di Melfi-Rapolla-Venosa
- CIA: Confederazione Italiana Agricoltori
- Comitato contro l'inceneritore nei pressi di Borgo Tressanti - Cerignola
- GD - Giovani Democratici Melfi
- Associazione Assud Lavello
- GD - Giovani Democratici Lavello
- Movimento Potenzattiva
- WWF della Basilicata
- Circolo Forza Italia giovani Lavello
- MEDITERRRANEO NO TRIV
- Forza Italia Lavello
- FIDAPA sez. di Lavello
- Associazione regionale 'Big Bang BasilicatAdesso'
- Sezione A.N.P.I. di Lavello

Ultimo aggiornamento (Sabato 12 Aprile 2014 05:18)